Raggiunto dai microfoni di Fanatik.com, il nuovo allenatore della Primavera aquilotta Tugberk Tanrivermis ha parlato delle ragioni che lo hanno spinto a sposare il progetto Spezia:

«Ho molta convinzione che avrò successo allo Spezia e che giocherò il calcio che voglio. La nostra visione, i progetti e i desideri coincidono. È una città affamata di successo, come anch'io ho fame di successo. C'era un'offerta da parte della Fiorentina U18, ho avuto l'opportunità di restare alla Roma, ma ho scelto lo Spezia, il mio obiettivo è vincere lo scudetto e dare 3-4 giocatori alla prima squadra.»

Sul Galatasaray, squadra in cui è cresciuto professionalmente, ha aggiunto: «Sono un tifoso del Galatasaray, è casa mia. Spero che il Galatasaray raggiunga il successo anche con il nostro leggendario allenatore Fatih Terim nei prossimi anni. Attualmente sono in Italia e voglio continuare la mia carriera qui. Vedremo cosa succederà dopo». 

Sezione: Settore Giovanile / Data: Gio 08 luglio 2021 alle 18:25
Autore: Lidia Vivaldi
vedi letture
Print