Prima il pareggio sul campo del Napoli e poi la vittoria nel derby col Pisa. Non vuole fermarsi la Primavera dello Spezia, che, grazie ai tre punti conquistati ieri aggancia il quarto posto, e punta dritto la gara con l'Entella. Queste le dichiarazioni dell'allenatore Aquilotto, Valter Bonacina, al termine della gara:

«Questa è una vittoria che ci regala convinzione - ha dichiarato al sito ufficiale dello Spezia - i ragazzi ci credono e oggi ne hanno dato prova. Vincere così aiuta e servirà tanto in vista dei prossimi impegni ravvicinati. Tra le varie insidie di questo match c’era anche il campo, da diverso tempo non giocavamo sull’erba naturale, c’è una velocità diversa del pallone e non solo, ma siamo stati bravi ad adattarci subito. Meglio nella ripresa, ma anche nel primo tempo non abbiamo mai rischiato, mi è piaciuta la reazione dopo il pareggio del Pisa. Abbiamo cambiato tre elementi rispetto alla gara di Napoli, giocando ogni tre giorni è giusto gestire le forze e far girare i ragazzi, il tutto senza stravolgere la struttura della squadra».

Sulla prossima partita: «A Chiavari servirà una grande prestazione, molto simile a quella che abbiamo messo in campo all’andata, i ragazzi dovranno essere concentrati fin dall’inizio, non possiamo permetterci errori. Questo è un campionato molto livellato, con tante squadre di buon livello e l’Entella è tra queste, una squadra che sa abbinare forza fisica e qualità».

Sezione: Settore Giovanile / Data: Dom 18 aprile 2021 alle 11:15
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print