La sconfitta contro il Napoli pesa sul morale degli Aquilotti che vogliono subito cercare riscatto a partire dalla trasferta di Genova contro la Samp. Lo ribadisce anche Luca Vignali ai microfoni dei media ufficiali nel post partita:

«Il Napoli è una delle migliori squadre del nostro campionato e oggi lo ha dimostrato. È vero che la responsabilità è anche nostra, perché con le grandi finora avevamo sempre fatto bene, oggi qualcosa è mancato, non siamo riusciti ad esprimere il nostro gioco. 

Subìto il primo gol non abbiamo fatto in tempo a tornare in partita che ne abbiamo incassato un altro; dopo il secondo ci siamo forse demoralizzati e abbiamo subito la loro pressione. Nel primo tempo non abbiamo fatto bene, poi loro hanno giocatori di grande qualità e quindi è stato tutto più difficile poter rialzare la testa.

Mercoledì ci aspetta una sfida fondamentale, la lotta salvezza è molto serrata e a noi non resta che provare a fare più punti possibile, continuando sempre a essere noi stessi, preservando la nostra identità, come sempre abbiamo fatto finora. Rimbocchiamoci le maniche e pensiamo a lavorare». 

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 20:25
Autore: Lidia Vivaldi
Vedi letture
Print