Lo Spezia ha battuto il Como 5-1, superando i trentaduesimi di finale di Coppa Italia Frecciarossa. Una delle cinque reti messe a segno dagli aquilotti l'ha firmata, manco a dirlo, Daniele Verde. Intervenuto nel post-gara in conferenza stampa, l'attaccante spezzino ha commentato così la vittoria: 

«Proviamo spesso queste cose in allenamento, stiamo accelerando i tempi per i ragazzi nuovi e non abbiamo avuto molto tempo. Penso che i risultati si siano visti e al di là di questo era importante una vittoria per la fiducia in vista della prima di campionato. Se mi sento leader? Non si tratta di essere leader ma di aiutare mettendo a disposizione la mia esperienza. In generale mi piace ridere e scherzare sempre, mi piace coinvolgere tutti e per me è la base per fare un percorso fatto bene».

Sul nuovo ruolo e il feeling con Nzola, Verde ha poi detto che: «Nzola è eccezionale, va d’accordo con tutti. Ora siamo dello stesso reparto, c'è un feeling speciale. È veramente una persona e un giocatore eccezionale. In questa nuova posizione mi trovo bene. Comunque non dico che è un ruolo che ho già fatto ma è una zona di campo che spesso mi piace occupare, partendo da esterno. Mi piace giocare dentro, devo trovare più connessione con l’attaccante che è il mio riferimento, ma mi sto adattando e penso sia uscendo bene anche in allenamento».

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 06 agosto 2022 alle 20:29
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print