Con il suo ingresso in campo Daniele Verde ha contribuito a raddrizzare una partita cominciata molto male per lo Spezia. Al termine della gara del Picco l'attaccante aquilotto ha parlato del buon risultato ottenuto contro il Parma ai microfoni dei media ufficiali del club:

«Sono contento di aver pareggiato una partita importantissima che ci regala un punto in classifica prezioso per il percorso che stiamo facendo. Era importante non perderla e con l'aiuto di tutti ce l'abbiamo fatta.»

C'è spesso il tuo zampino nelle rimonte, era già successo con la Fiorentina, con la Roma, e oggi hai fatto l'assist: «Cerco sempre di aiutare i miei compagni per quanto posso, con la mia esperienza. Cerco anche di aiutarli verbalmente, ma ancor di più sul campo. Il gruppo è unito, c'è intesa e nessuno si sente superiore, penso che sia questa caratteristica che ci permette di fare le rimonte e anche vincere le partite.»

Ora un match difficile ma affascinante in casa della Juventus: «Sicuramente sarà un'emozione, io l'ho già provata e ora la proveranno tanti miei compagni. Sarà una sfida importante, dovremo nascondere le emozioni e dare tutto sul campo, dovremo giocare come abbiamo fatto con il Milan e in altre gare contro grandi squadre in cui abbiamo fatto molto bene. Dovremo pensare solo a noi».

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 18:59
Autore: Lidia Vivaldi
Vedi letture
Print