"Fra i due litiganti il terzo gode". O almeno, dovrebbe godere. Scherzosamente in ossequio alla saggezza popolare, la situazione tra i pali dello Spezia pare definitivamente delineata. Con Mirante accasatosi al Milan e Romero al Venezia, sarà ancora il dualismo Zoet - Provedel a riempire la porta aquilotta. 

Come riportato da La Nazione infatti, la società di Via Melara non pare intenzionata a intervenire ulteriormente nel ruolo. Dopo le trattative, vere o presunte, per i due portieri sopra-citata, ora si andrà avanti con Zoet e Provedel. Quest'ultimo, con ogni probabilità, avrà contro la Salernitana la prima chance stagionale. Titolare per tutto lo scorso anno, il nativo di Pordenone ha dimostrato affidabilità tra i pali, risultando decisivo per la sorti della squadra in più di un'occasione, non solo con le mani. 

Non resta dunque che aspettare le formazioni ufficiali di Spezia - Salernitana, e vedere se Thiago Motta cambierà direzione, concedendo una chance dal primo minuto all'ex Juve Stabia. 

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 15 ottobre 2021 alle 09:30
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print