Il mercato non dorme mai. Questa frase, diventata ormai gergo comune in tempi di trattative, può essere mutuata in altro ora che la sessione è conclusa: il mercato non finisce mai. 

Dopo mesi di compravendite, è infatti tempo di concentrarsi su contratti e scadenze. In casa Spezia, ad esempio, ben tre giocatori vedranno il loro accordo con la società scadere nel 2022. Curiosamente si tratta di due portieri, Ivan Provedel e Jeroen Zoet, e un difensore, Jacopo Sala.

I tre aquilotti, nel caso in cui non troveranno accordo per il rinnovo, saranno liberi di scegliere la prossima estate altre destinazioni. 

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 05 settembre 2021 alle 11:45
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print