Poco più di un'ora al fischio d'inizio del match fra Spezia e Parma, ecco le scelte dei due tecnici che alle 15 si daranno battaglia per tre punti preziosissimi.

Partiamo dai padroni di casa dello Spezia che confermano il 4-3-3 e ritrovano la formazione che ha distrutto il Milan appena due settimane fa: Provedel tra i pali, Vignali, Erlic, Ismajl e Bastoni in difesa, Ricci in cabina di regia con Estevez e Maggiore a completare il reparto di centrocampo mentre in avanti spazio al trio composto da Gyasi, Saponara e Agudelo da falso nueve. Nzola.e Galabinov partiranno dalla panchina, ancora fiducia nel colombiano come riferimento centrale.

Stesso modulo anche per mister D'Aversa che opta per un 4-3-3 con Sepe tra i pali, Conti, Osorio, Gagliolo e Pezzella in difesa, Kucka, Hernani e Kurtic a metà campo mentre in avanti tridente composto da Karamoh, Mihaila e Cornelus.

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Erlic, Bastoni; Estevez, Ricci, Maggiore; Gyasi, Agudelo, Saponara.

Parma (4-3-3): Sepe; Conti, Osorio, Pezzella, Gagliolo; Kucka, Hernani, Kurtic; Karamoh, Cornelius, Mihaila.
 

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 13:48
Autore: Nicolò Vinci
Vedi letture
Print