Dopo una giornata di riposo, quest'oggi gli uomini di Thiago Motta torneranno a Follo per iniziare a preparare la sfida al Venezia. Una sfida che si preannuncia quasi decisiva, se non per la classifica, per il morale degli aquilotti. Dato il fatto che, dopo la trasferta veneta, lo Spezia avrà due gare ai limiti del proibitivo contro Juventus e Milan. 

Nella seduta odierna si inizierà a capire quante e quali novità caratterizzeranno la prossima trasferta spezzina. Le più importanti, come riportato da La Nazione, potrebbero riguardare i profili di Mbala Nzola e Martin Erlic. L'attaccante angolano, escluso dai convocati per la prima al 'Picco', è sulla via del recupero e corre veloce verso la convocazione. Al pari di altri esclusi eccellenti come Kiwior, Strelec e forse Sher. Il centrale croato invece rientrerà oggi con ogni probabilità in gruppo e inizierà a metter benzina in vista della sfida all'ex Okereke. Chi sicuramente rientrerà tra i convocati e, per di più, si riprenderà il posto da titolare sulla corsia destra è, poi, Kelvin Amian. Il francese, scontata la squalifica rimediata all'Olimpico, sarà abile e arruolabile. 

All'opposto, oltre a Leo Sena, potrebbe disertare il match del prossimo week-end anche Ebrima Colley. L'attaccante scuola Atalanta è infatti uscito malconcio dalla contesa del 'Picco': i prossimi giorni dissiperanno le nuvole e chiariranno le sue condizioni. Non destano preoccupazione, infine, le condizioni di Gyasi, Sala e Maggiore, affaticati dopo l'Udinese. 

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 14 settembre 2021 alle 09:30
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print