Spezia - Inter: Come all'andata, quando operò ben otto modifiche rispetto al Bologna, Vincenzo Italiano sembra orientato a cambiare parecchie pedine nello scacchiere. A protezione di Provedel, confermato tra i pali, ci sarà infatti una pacchetto difensivo totalmente rivoluzionato: stanti le non convocazioni di Erlic e Bastoni, spazio ai rientranti Ferrer e Marchizza sugli esterni, con Ismajli e Chabot a presidiare la zona centrale del campo. Davanti a loro, il reparto con più ballottaggi aperti: sicuro di una maglia Giulio Maggiore, Leo Sena e Ricci si contenderanno il ruolo di regista, Estevez e Pobega quello di mezzala destra. Nel tridente, infine, Piccoli prenderà il posto di Nzola, anche lui risparmiato a causa dei tre impegni consecutivi, e sarà affiancato da Gyasi e Farias. Tante le frecce a disposizione del tecnico agrigentino pronte a essere scoccate a partita in corso: da Agudelo a Verde, senza dimenticare il rientrante Saponara. 

Serie A 2020/21 - 32ª giornata

Stadio Alberto Picco della Spezia – Mercoledì 21 Aprile, ore 20.45

Probabili formazioni:

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Salva Ferrer, Ismajli, Chabot, Marchizza; Estevez, Ricci, Maggiore; Gyasi, Piccoli, Farias  A disp.: Rafael, Zoet, Vignali, Terzi, Capradossi, Dell'Orco, Acampora, Agoumè, Leo Sena, Agudelo, Pobega, Verde, Saponara, Galabinov All.: Italiano

INTER (3-5-2): Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni, Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic, Lautaro, Lukaku A disp.: Radu, Padelli, Ranocchia, D'Ambrosio, Young, Darmian, Vecino, Gagliardini, Sensi, Pinamonti, Sanchez All.: Conte

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 09:45
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print