13 sconfitte in 16 gare e ora le dimissioni di mister Massimo Leccese. Non vive un momento tranquillo la squadra femminile dello Spezia, invischiata nella lotta per non retrocedere. 

L'ormai ex allenatore dello Spezia Femminile ha così commentato a La Nazione la sua decisione: «Ci sono state insanabili ingerenze e divergenze nella gestione tecnica con il rinnovato organo gestionale della società, in violazione degli accordi presi sui rispettivi ruoli. Ringrazio chi mi ha dato la possibilità di allenare e spero che la squadra possa raggiungere la salvezza. E ripeto: se si salva io sarò solo che contento, perché evidentemente il lavoro fatto non era così inutile come è stato fatto passare».

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 18 aprile 2021 alle 11:00
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print