180 minuti e poi la serie A andrà in archivio con i verdetti in testa, in coda e in Europa. La corsa alla salvezza potrebbe avere un suo epilogo probabilmente già in questo turno: se nella giornata odierna scendono in campo la Salernitana in casa dell'Empoli e lo Spezia a Udine, domani alle 15 è il turno del Genoa al Maradona contro il Napoli e alle 20.45 il Cagliari in casa contro l'Inter. Lunedì invece toccherà alle 18.30 alla Sampdoria sfidare la Fiorentina.

Lo Spezia,, portando via un punto dalla Dacia Arena non ha bisogno di sapere cosa farà il Genoa in quanto ad arrivo a pari punti sono gli aquilotti a passare negli scontri diretti ma l'attenzione sarà rivolta solo alla domenica sera con la formazione sarda che per sperare ancora deve fare una vittoria. Nel caso uscissero 0 punti, la formazione allenata da Motta può considerarsi salva. Certo una vittoria degli aquilotti chiuderebbe ogni discorso ed eviterebbe ulteriori calcoli. 

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 14 maggio 2022 alle 12:15
Autore: Francesca Balestri
vedi letture
Print