L'inizio travagliato di stagione aquilotta è stato confermato dai numerosi casi di positivià al Covid-19 riscontrati nelle ultime ore. Notizie, susseguitesi nei giorni, che hanno portato le autorità sanitarie di Bolzano prima alla sospensione momentanea dell'attività e poi alla concessione di sedute d'allenamento individuali. Ieri, quindi, come testimoniato dalle foto pubblicate dalla società stessa, la giornata aquilotta a Prato allo Stelvio si è caratterizzata di lavoro singolo per singolo, nella speranza che questo periodo duri il meno possibile. 

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 19 luglio 2021 alle 09:00
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print