Inizialmente sembrava un cambio tecnico. Invece, quando al 26' minuto del primo tempo la lavagnetta del quarto uomo ha segnalato il numero 23 di Riccardo Saponara si è capito tutto: si trattava di un problema fisico. 

Secondo quanto riferito da Spezia1906.com per il classe '91 si tratterebbe di un trauma al piede. Il condizionale, in questi casi, è d'obbligo: solo gli esami strumentali, previsti nelle prossime ore, chiariranno l'entità del problema.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 28 febbraio 2021 alle 09:00
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print