Con la seconda salvezza consecutiva nel bagaglio storico del club, il presidente Philip Platek può ora concentrarsi con più calma e serenità sul futuro dello Spezia. 

Come raccontato da La Nazione, nelle scorse ore il numero uno aquilotto era già al lavoro. Dentro gli uffici del 'Ferdeghini', Platek già pensava al prossimo divenire, diviso su tre argomenti: il progetto di ammodernamento del 'Picco', tema sul quale la scorsa settimana si è tenuto un incontro con i tifosi; la futura struttura organizzativa del club; e infine l'udienza di fine settimana al TAS di Losanna. Il tutto prima di recarsi quest'oggi a Follo, dove incontrerà tecnico, staff e squadra per congratularsi per la salvezza ottenuta sul campo di Udine. 

Insomma, non ci si ferma al traguardo ottenuto. C'è un'altra stagione da programmare. Un'altra annata da vivere sulle ali dell'Aquila. 

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 17 maggio 2022 alle 09:30
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print