Dopo il gol e la maiuscola prestazione messa in mostra contro il Milan, i mass media hanno sviscerato la storia di Giulio Maggiore. Tra gli aneddoti più curiosi, e saltati subito agli onori dell’informazione, c’è sicuramente il fatto di essersi presentato al provino per il Milan con l’accappatoio dell’Inter. Una fede, quella nerazzurra, che il giovane Aquilotto non ha mai nascosto ma che, secondo quanto scritto in un commento su Facebook, non è lontanamente paragonabile all’amore per la città e lo Spezia.

Il tifo per un top club di serie A trasmesso dalla famiglia non va nemmeno paragonato con l’amore per la mia città e la mia squadra – ha scritto Maggiore in risposta al commento di un tifoso che non avrebbe gradito una sua foto apparsa sul giornale con la maglia nerazzurra indosso -  tifosi questo lo sanno! Già troppo che ho risposto a questo commento, cosa che di solito non faccio. Grazie”.

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 09:00 / Fonte: Calciospezia.it
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print