Scudetto e salvezza, è il calcio che si confronta. Aquilotti e nerazzurri questa sera si affronteranno al 'Picco' in una sfida cruciale per i rispettivi obiettivi. 

La Gazzetta dello Sport nell'edizione odierna si è concentrata quindi sulle differenze tra le due società. Una in particolare: il monte ingaggi. Come sottolineato dalla Rosea, infatti, lo Spezia è il club con il monte ingaggi più basso, 22 milioni di euro. Nell'Inter, per coprire questa cifra, bastano gli stipendi di Lautaro Martinez, dando per fatto il rinnovo, e Lukaku

Un dato tanto curioso quanto incredibile, che però stasera sarà del tutto ininfluente. Sarà il campo, infatti, ad avere l'ultima parola e a decidere chi tra Inter e Spezia proseguirà a vele spiegate la corsa verso i rispettivi sogni. 

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 11:30
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print