Il mercato, si sa, viaggia spesso tra lo straordinario, lo stravagante e l'incredibile. E ha conseguenze che spesso si ripercuotono sul campionato. Non fa eccezione il caso che ha visto coinvolto il profilo di Mattia Destro, attaccante del Genoa

Il 'Picco' domani sera, come sottolineato da La Repubblica, avrebbe potuto accogliere l'ex Roma e Milan come beniamino di casa, bomber della compagine aquilotta. E invece lo accoglierà come avversario, forse il più temuto in un momento di forma per lui esaltante. 
A dieci giorni dalla fine del mercato, infatti, sembrava tutto fatto: Destro e Agudelo con le valigie pronte in direzione Golfo dei Poeti e Nzola in procinto di fare il percorso inverso. Ma alla fine non se ne fece nulla. O meglio, a vestire per la seconda volta la maglia bianca è stato il solo folletto colombiano, ora ai box. 

Insomma, dal trasferimento allo Spezia all'essere nuovamente protagonista con il Genoa con uno strabiliante inizio di stagione: perfetto esempio di quanto anche il mercato possa incidere sulle sorti del campionato. 

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 25 ottobre 2021 alle 11:00
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print