Udinese - Spezia | Dopo quattro sconfitte consecutive, lo Spezia è ancora a caccia di quei punti che chiuderebbero definitivamente la corsa salvezza. Per provarle a farli sul campo dell'Udinese, Thiago Motta si affiderà a un camaleontico 4-3-3 che, come provato a Follo, a seconda delle fasi di gioco può trasformarsi in un 4-2-3-1. Davanti al solito Provedel, ex della gara, tornerà a muoversi la difesa titolare: Amian a destra, Reca a sinistra, Erlic e Nikolaou al centro. In mediana, complice l'assenza per infortunio e squalifica di Bastoni, il tecnico italo-brasiliano schiererà Kiwior e Maggiore, coadiuvati da uno tra Kovalenko, Bourabia e Agudelo, con quest'ultimo al momento in vantaggio. Infine, sicuro del posto da centravanti Rey Manaj. Ai suoi lati l'inamovibile Gyasi e il fantasioso Verde. Ancora out Nzola, che non è stato convocato per la trasferta friulana. 

Serie A TIM - 37^ giornata
'Dacia Arena di Udine - Sabato 14 maggio, ore 18.00

Probabili formazioni:

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Nuytinck, Zeegelar; Molina, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Deulofeu, Nestorovski
All. Cioffi

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Agudelo; Gyasi, Verde; Manaj
All. Thiago Motta

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 14 maggio 2022 alle 06:00
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print