Ieri rivali, domani chissà. A decidere se il futuro dell'Inter e di Giulio Maggiore convergerà sarà solamente il destino pedatorio. Fatto sta che, al momento, l'interesse della società nerazzurra sul centrocampista aquilotto è vivo. 

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, Maggiore piace tantissimo al duo Marotta - Ausilio. Il nome del giovane aquilotto è stato inserito in una lista per la restaurazione della mediana nerazzurra, che perderà con ogni probabilità sia Vecino che Vidal. Il profilo del giocatore risponderebbe infatti a tutte le caratteristiche ricercate dai meneghini: giovane, italiano e dai costi abbordabili. Argomento rafforzativo: i rapporti tra l'agente Lucci - scrive ancora la Rosea - e la dirigenza nerazzurra sono ottimi, come dimostrato la scorsa estate dalla chiusura rapida delle operazioni Dzeko e Correa. Dunque, l'idea sarebbe quella di impostare un'operazione alla Barella: prestito oneroso con diritto di riscatto e bonus legati agli obiettivi raggiunti all'ombra del Duomo. 

Precisazione finale e doverosa: al momento, comunque, nulla di concreto. Solo voci e indiscrezioni in vista di un mercato che, come al solito, avrà vie infinite. 

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 03 dicembre 2021 alle 10:00
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print