Dopo la battuta d'arresto del Franchi, Vincenzo Italiano è intervenuto in conferenza stampa per analizzare la prestazione dello Spezia:

«Potevamo fare di più soprattutto nel primo tempo dove abbiamo sfruttato poco alcune situazioni dove potevamo andare in vantaggio - riporta Firenzeviola.it -. Dopo il gol subito non abbiamo reagito e non siamo riusciti a mettere in difficoltà la Fiorentina. Secondo me lo Spezia ha fatto quello che doveva fare, peccato perché sono convinto che potevamo portare a casa dei punti.

Nel primo tempo è mancata concretezza, l’essere pungenti che in altre situazioni ci aveva contraddistinto. Da un punto di vista del risultato il passivo è pesante, oggi la gara si è complicata e non siamo stati in grado di raddrizzarla.

Postumi dopo i successi con Sassuolo e Milan? No, abbiamo approcciato alla grande, abbiamo messo sotto la Fiorentina e i ragazzi si sono comportati bene: è sempre dura tenere vive le partite con giocatori avversari di questo livello. Noi dobbiamo dimenticare in fretta questo k.o., il risultato non ci premia ma vedere lo Spezia che comanda il gioco è un merito».

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 19 febbraio 2021 alle 22:30
Autore: Lidia Vivaldi
Vedi letture
Print