Al termine della gara contro il Napoli mister Vincenzo Italiano ha parlato in conferenza stampa per analizzare la prestazione dello Spezia:

«Penso che in questo momento il Napoli sia in uno stato di grazia. E' una squadra che mette in difficoltà tutti, figuriamoci se non può farlo con lo Spezia se si presenta timido, con poco coraggio e disattento nella fase difensiva. Vorrei dare merito all'avversario che non ci ha permesso di giocare, che ci ha aggredito e messo in difficoltà. Per quanto riguarda noi, in queste ultime tre partite, dobbiamo essere diversi rispetto a quelli visti oggi. Dobbiamo tornare ad essere quelli intraprendenti, quelli con coraggio ed entusiasmo che abbiamo fatto vedere durante l'arco del campionato e che ci sta permettendo di lottare con le altre per la permanenza in Serie A.» 

Ora c'è la gara con la Sampdoria: «Sappiamo già che dobbiamo andare ad affrontare una settimana con tre partite. Lo sapevamo che dopo questa ci dovremo preparare per un'altra sfida. Consapevoli che quella di oggi era difficile e in tre giorni prepareremo un'altra gara tosta contro la Samp che in casa è una squadra difficile da affrontare, ma abbiamo dimostrato di poter essere, anche in pochi giorni, diversi dalle gare precedenti soprattutto dopo questa in cui non siamo stati all'altezza della situazione.» 

Domani si affronteranno Benevento e Cagliari: «E' chiaro che nelle ultime quattro partite si dà un'occhiata anche a quello che succede negli altri campi. Non stiamo qui a dire che risultato deve venire fuori perchè intanto noi dobbiamo muovere la classifica, fare risultato e cercare di vincere. Qualsiasi notizia arriva dagli altri campi a noi interessa poco. Dobbiamo cercare di fare ancora punti. Abbiamo una gara in trasferta e due in casa dove, a parte oggi, abbiamo sempre fatto bene. Cerchiamo di essere fiduciosi, siamo ancora in lotta e questo è un grande merito - riporta TuttoMercatoWeb».

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 18:38
Autore: Lidia Vivaldi
Vedi letture
Print