Adesso è ufficiale: lo Spezia ai trentaduesimi di finale di Coppa Italia affronterà il Pordenone. Niente derby con il Pisa, quindi, per la compagine di Thiago Motta, che esordirà sulla panchina aquilotta contro i friulani. 

Il nuovo marasma-iscrizioni che ha colpito il calcio italiano e che si è concluso ieri con l'esclusione di cinque club, come riportato da La Gazzetta dello Sport, ha infatti provocato un'onda d'urto che ha investito il calendario della Coppa Italia. La bocciatura del ricorso presentato al Collegio del CONI dal Chievo Verona ha difatto allontanato lo Spezia dal Pisa, abbinandolo al Pordenone. Così, con data e orario ancora da stabilire, gli aquilotti si troveranno a esordire tra poco più di due settimane contro la compagine neroverde per strappare il pass per i sedicesimi di finale. 

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 27 luglio 2021 alle 09:30
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print