Sola mai. Lo Spezia, già da ieri a Udine per la delicata sfida di questa sera all'Udinese, non avrà al proprio fianco solamente i 400 e più tifosi che giungeranno dal Golfo dei Poeti ma anche i vertici dirigenziali. 

Secondo quanto raccolto da Il Corriere dello Sport infatti, in un momento in cui la compattezza è requisito necessario per tagliare il tanto agognato nastro della salvezza la famiglia Platek è vicina al suo Spezia. Il presidente Philip Platek ha viaggiato con la squadra e già da ieri si trova in terra friulana. Il fratello Robert Platek, proprietario del club aquilotto, probabilmente lo raggiungerà oggi pomeriggio, prima della partita. 

Unione d'intenti, insomma. Le principali componenti della società di via Melara oggi saranno alla 'Dacia Arena', dall'allenatore alla squadra passando per la dirigenza e i tifosi. Nella speranza che la partita regali a tutti una serata da ricordare. 

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 14 maggio 2022 alle 08:00
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print