Stasera al 'Picco' arriva l'Inter. Tra gli Aquilotti che sfideranno la capolista, ci sarà Nahuel Estevez. L'argentino, raggiunto da La Nazione, ha parlato della sua prima stagione allo Spezia

«Mi sto giocando le mie carte - ha detto - allo Spezia mi trovo bene, ci ho messo qualche settimana ad ambientarmi ma il gruppo è straordinario e mi ha aiutato molto».

Il gruppo, infatti, è uno dei fattori di riuscita in una stagione comunque storica per lo Spezia: «Mi trovo in sintonia con tutti - ha rivelato il centrocampista - ovviamente mi hanno dato una grossa mano ad integrarmi i due spagnoli, Ramos e Salva Ferrer. Ho legato molto anche con Agudelo».

Dai compagni agli avversari. Secondo Estevez il più duro da affrontare è: «Senza dubbio Cristiano Ronaldo, quando è in giornata è davvero super. E' stato straordinatio quest'anno potermi confrontare con lui, con Zlatan Ibrahimovic e con altri giocatori di fama internazionale. Per me è davvero un sogno che si è realizzato».

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 10:45
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print