Tra i migliori giocatori aquilotti in questo inizio di campionato, Simone Bastoni ha parlato ai taccuini della Gazzetta dello Sport per analizzare il momento dello Spezia, tra la soddisfazione per il successo del 'Penzo' e l'attesa per la sfida con la Juve:

«La vittoria contro il Venezia è stata importantissima, anche perché si tratta di una avversaria diretta per la salvezza. La Juve? Non pensiamo alla classifica, dobbiamo presentarci con la nostra identità. Immagino che loro avranno una reazione feroce, però noi siamo galvanizzati da una sfida come questa.»

Sul nuovo tecnico Thiago Motta ha aggiunto: «Abbiamo bisogno di tempo per conoscerci perché sono cambiati tanti giocatori. Con Thiago Motta abbiamo già sperimentato più moduli rispetto a Italiano e la duttilità tattica è preziosa». 

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 21 settembre 2021 alle 17:50
Autore: Lidia Vivaldi
vedi letture
Print