Al fischio finale del match del 'Bentegodi', l'attaccante aquilotto Daniele Verde commenta così la prestazione della squadra: «É una vittoria che ci voleva, ci permette di guardare alla sosta con un altro spirito, ci siamo sbloccati in trasferta e abbiamo preso una bella boccata d'ossigeno in classifica; siamo davvero felici. Vogliamo dedicare questo successo a Dragowski, ci dispiace perché è una grande persona, mi auguro che si possa riprendere il prima possibile e noi gli staremo vicino costantemente. La squadra dopo il suo infortunio si è compattata sempre più, ci siamo uniti e abbiamo reagito sul campo; la nostra forza è il gruppo e anche oggi lo abbiamo dimostrato»

«È stata una partita tesa, giocavamo contro una squadra forte, che voleva vincere a tutti i costi e quindi la soddisfazione è tanta. Ci giocavamo tanto e siamo stati bravi a sfruttare le nostre occasioni. Sono contento di avere dato il mio contributo, volevo aiutare i miei compagni dopo un primo tempo che ci vedeva in svantaggio. Siamo stati bravi a continuare a giocare come avevamo chiuso il primo tempo, dove eravamo arrivati diverse volte alla conclusione. Nella ripresa abbiamo sfruttato le occasioni che ci sono capitate.Ogni partita è fondamentale, noi vogliamo continuare a crescere e sono sicuro che daremo tutto fino alla fine per riuscire a raggiungere i nostri obiettivi». 

Sezione: Interviste / Data: Lun 14 novembre 2022 alle 09:00 / Fonte: acspezia.com
Autore: Redazione AcSpeziaNews
vedi letture
Print