L'allenatore del Napoli, Rino Gattuso, è sulla graticola. La duplice sconfitta, in finale di Supercoppa con la Juventus e in campionato con il Verona, hanno minato il percorso dell'ex giocatore del Milan. Un percorso che, secondo le dichiarazione rilasciate da Giampiero Ventura a Radio Punto Nuovo, si è incrinato proprio contro lo Spezia, nella sfida dell'Epifania. 

«Due mesi fa Gattuso era l'allenatore più amato del mondo - ha detto Ventura - ora bastano due sconfitte per farlo andare sulla graticola. Se il Napoli vince con lo Spezia, con 9 palle gol sprecate, oggi sarebbe terzo in classifica e non ci sarebbero discussioni sul lavoro di Gattuso»

Sezione: Interviste / Data: Mer 27 gennaio 2021 alle 10:30
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print