L'ex portiere dei friulani Luigi Turci ha commentato ai taccuini del Gazzettino l'imminente sfida tra l'Udinese e lo Spezia, ancora a caccia dei punti per la salvezza matematica:

«I bianconeri non dovranno farsi impietosire, devono avere rispetto per se stessi e per gli avversari. Conoscendo Cioffi, l’atteggiamento sarà quello di dare il massimo fino all’ultimo minuto dell’ultima gara. La squadra di Motta non mi sembra un ostacolo insormontabile. Ha 33 punti ed è quasi al sicuro, ma non è un complesso trascendentale». 

Sezione: Interviste / Data: Mer 11 maggio 2022 alle 18:45
Autore: Lidia Vivaldi
vedi letture
Print