A poco più di un anno dalla scomparsa di Diego Armando Maradona, Andrea Telesio, intervistato da Il Tirreno, ha voluto ricordare quando il 21 agosto 1988 incontrò il 'Pibe de Oro'. In quell'occasione, 'Telegol', capitano dello Spezia, e l'indimenticato campione argentino rappresentavano le rispettive compagini in una sfida di Coppa Italia. 

«Fu un giornata incredibile - ha raccontato Telesio - tutta la città era in fibrillazione, affrontare quel Napoli che oltre a Maradona schierava campioni del calibro di Careca, Carnevale, Alemao e Ferrara era qualcosa che nessuno di noi poteva immaginare. L'ingresso in campo fianco a fianco con Diego fu un'emozione unica: ero teso, emozionato e poi la stretta di mano, lo scambio dei gagliardetti, l'uno davanti all'altro, un sorriso appena accennato e quelle poche parole prima del fischio d'inizio...'ciao, in bocca al lupo'. Ricordi indelebili che oggi custodisco fra le cose più care».

Sezione: Interviste / Data: Sab 27 novembre 2021 alle 09:30
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print