Una voce dal Portogallo, sognando l'Italia, la Serie A. Leandro Sanca, cartellino di proprietà dello Spezia ma per un anno in prestito al Casa Pia, ha parlato ai canali ufficiali del club lusitano: 

«Le condizioni per lavorare qui sono ottime: lo facciamo molto seriamente e mi sto divertendo. Nell'ultima stagione sono cresciuto come uomo, dal momento che ho cambiato anche città: sono maturato. Ora voglio dare il massimo qui al Casa Pia, affinché lo Spezia possa valutarmi positivamente e portarmi in Serie A. Tutti sognano, un giorno, di approdare in un grande campionato. Perciò, non vedo l'ora di provarci».

Sezione: Interviste / Data: Dom 12 settembre 2021 alle 09:15
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print