Albin Ekdal e Mattia Caldara non bastano a far stare tranquillo lo Spezia. Questo è quanto dichiarato da Sandro Sabatini a Radio Sportiva. Intervenuto per analizzare diversi temi del nostro campionato, il noto giornalista ha individuato nelle Aquile una delle squadra che più rischiano la retrocessione nonostante i due nuovi acquisti. Ecco, di seguito, le sue parole:

«Ekdal e Caldara? Sono indubbiamente buoni giocatori, all’altezza della situazione. Però ad oggi vedo comunque lo Spezia fra le squadre che rischiano di più la retrocessione nel prossimo campionato».

Sezione: Interviste / Data: Sab 16 luglio 2022 alle 10:00
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print