Limbo. Esattamente lì si trovano i tifosi dello Spezia, sia sotto il punto di vista della speranza che in quello del calendario. Nonostante la sconfitta maturata contro la Juventus solo mercoledì sera infatti, l'augurio è che la buonissima prestazione venga ripetuta oggi pomeriggio nell'infuocato match con il Milan.

«Contro la Juventus lo Spezia ha giocato una grande partita: la sconfitta è immeritata». Così ha esordito un supporter aquilotto, raggiunto dai taccuini de La Nazione. Un plauso generale alla squadra di Thiago Motta che è stato condiviso anche da altre voci: «Ho visto un attimo Spezia, quadrato e in partita dall'inizio alla fine, in grado di competere con la Juventus fino a quando i giocatori hanno retto fisicamente». E ancora un'altra: «Grande Spezia! Ho visto un atteggiamento positivo che se sarà ripetuto nelle partite più abbordabili potrebbe darci i punti fondamentali per la salvezza».

Classifica, punti, orizzonte salvezza, che saranno nuovamente in palio oggi, ancora al 'Picco' dove arriverà il Milan: «Contro i rossoneri - ha detto un tifoso - pronti a ripartire: sono certo che i bianchi se la giocheranno a testa alta anche contro di loro».

Infine, un'analisi dei singoli: «Mi auguro che Antiste - ha spiegato un supporter - si esalti con il suo gol  che Nzola entri al più presto in condizione. Sarebbe poi importante, pur dando atto del recupero di Sala, avere in mediana un giocatore che detti i tempi, visto anche la perdurante assenza di Leo Sena».

Sezione: Interviste / Data: Sab 25 settembre 2021 alle 09:30
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print