Chi di Udinese se ne intende è sicuramente Massimo Orlando. Raggiunto dai taccuini de Il Gazzettino, l'ex centrocampista ha così parlato della squadra di Gabriele Cioffi che domani pomeriggio alle ore 18.00 affronterà lo Spezia

«Il campionato italiano è fra i più difficili e il primo pericolo è sempre l’avversario, anche se ultimamente i liguri non stanno facendo bene. Il secondo è il calcio di concentrazione. Sono convinto che l’Udinese abbia ancora fame».

Sezione: Interviste / Data: Ven 13 maggio 2022 alle 09:45
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print