Francesco Montervino, capitano e simbolo del Napoli che ritrovò la Serie A, oggi Direttore Sportivo del Taranto, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per analizzare le difficili ore che si stanno vivendo in casa partenopea.

Alla domanda se in futuro sulla panchina azzurra dovesse scegliere tra Sarri o Italiano, Montervino ha risposto: «A me non piacerebbe rivedere Sarri sulla panchina del Napoli, credo che il suo primo sia un ciclo irripetibile. E poi il modo con cui si è lasciato non è eccezionale: alla prima sconfitta rischieresti di far riemergere i fantasmi del passato... Se chiedi ai napoletani, però, al 99% ti dicono che magari tornasse Sarri. Mi auguro che Gattuso riesca a far ricredere tutti e conquisti un posto in Champions: non dovesse essere così, vorrei un giovane emergente magari come Italiano, De Zerbi o Juric».

Sezione: Interviste / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 09:30
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print