Il ciclone arbitrale scaturito da Milan - Spezia non accenna a fermarsi. Intervistato tra le pagine di Libero, Luca Marelli, moviolista di DAZN, è tornato sull'errore dell'arbitro Serra, soffermandosi in particolar modo sull'ipotesi delle ripetizione della gara: 

«Errore chiaro, ma la gara non si può ripetere. È un errore di interpretazione di gioco, non tecnico. Dal momento del fischio, l’azione si annulla. Le scuse dell’AIA? Immagino che se le avesse volute fare pubblicamente le avrebbe fatte sul proprio sito ufficiale. Ora la punizione serve a tutelare l’arbitro, non la società. Se entrasse in campo nel prossimo weekend lo farebbe con la paura. Ha capito l’errore, ripartirà dalla B e si rifarà mentalmente».

Sezione: Interviste / Data: Ven 21 gennaio 2022 alle 09:30
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print