Dopo lo Spezia, un altro mezzo passo falso per il Milan, raggiunto al novantesimo e più dalla Stella Rossa grazie ad una rete di Pavkov. Intervenuto ai microfoni di Skysport, il direttore tecnico del Milan Paolo Maldini ha fatto i complimenti alla squadra di Vincenzo Italiano, sottolineando però come tutto quanto di buono fatto finora non possa esser dimenticato per una partita andata male. 

«Con lo Spezia - ha detto - abbiamo giocato veramente male, loro benissimo: abbiamo meritato la sconfitta. Ma la svolta il Milan l'ha fatto tempo addietro: quello di quest'anno è diverso da quello dell'anno scorso. Credo che tutte le cose belle fatte in questa stagione non si possano rovinare a causa di una partita».

Sezione: Interviste / Data: Ven 19 febbraio 2021 alle 09:20
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print