Lo Spezia di Vincenzo Italiano è una creatura calcistica che ha lasciato a bocca aperta tutto il mondo del pallone italiano. L'ex Ct della Nazionale Marcello Lippi ha sottolineato in un'intervista rilasciata a La Verità la bontà del lavoro del tecnico agrigentino. Secondo l'allenatore campione del mondo Italiano, insieme a De Zerbi e Juric, potrebbe diventare il suo erede. 

«Un mio possibile erede? Le farò tre nomi. Roberto De Zerbi del Sassuolo che è cresciuto e maturato tanto. Ivan Juric, che è una conferma. Poi Vincenzo Italiano, dello Spezia, squadra arrivata dalla B che ha portato a casa risultati importanti con un bel gioco propositivo, sempre in avanti. Certo, se la dovrà ancora giocare per mettere in sicurezza la permanenza in A, ma intanto chapeau!».

Sezione: Interviste / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 12:20
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print