Diego Armando Maradona e lo Spezia. Due mondi lontanissimi, che nella ultra-secolare storia pedatoria si sono incontrati solamente in un'occasione. Eppure c'è chi, come Pietro Puzone, riesce ad accomunarli. In maglia bianca, dopo esser stato una promessa del Napoli, Puzone giocò solamente 10 partite nella stagione 1988/89, per poi concludere la carriera a soli 27 anni. Intervistato da 'Il Fatto Quotidiano', l'ex calciatore ha ricordato il suo incontro con Maradona:

«Ho avuto la fortuna di incontrare il più grande giocatore di tutti i tempi. Diventammo amici intimi amici, ci univano le origini comuni: Diego dalla bidonville di Villa Fiorito, io dal “Congo ”, come viene appellato ad Acerra il Rione Gescal».

Sezione: Interviste / Data: Lun 22 novembre 2021 alle 10:00
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print