La nuova stagione dello Spezia inizia a prendere forma e, dopo la conferma di mister Italiano, si lavora per definire la destinazione del ritiro degli Aquilotti. Tra le località che potrebbero ospitare la preparazione estiva c'è Ronzone, in Val Di Non, a confermarlo è il sindaco della cittadina trentina Marco Battisti:

«Lo Spezia ci ha contattato e ci ha fatto la richiesta, stiamo definendo la parte logistica e organizzativa. Nei prossimi giorni avremo sicuramente notizie più chiare. Si comincerà circa 40 giorni prima del campionato, sarà la società a stabilire le date precise. Abbiamo la nostra azienda di promozione turistica che dovrà limare gli ultimi dettagli: posso dire che aspettiamo lo Spezia a braccia aperte - ha dichiarato a Spezia1906.com» 

Sulla possibilità ospitare una squadra di Serie A: «Da diversi anni, circa dieci, il nostro paese ospita i ritiri delle squadre di calcio. Lo scorso anno è stata da noi l’Entella, ma in precedenza anche Cremonese, Foggia . Il Trentino è una meta molto ambita, per noi è un ottimo volano ospitare una squadra di Serie A». 

Sezione: Interviste / Data: Gio 03 giugno 2021 alle 20:25
Autore: Lidia Vivaldi
Vedi letture
Print