Lo Spezia vince e convince. Nell'ultima amichevole del ritiro di Santa Cristina Valgardena, le Aquile si sono imposte per 3-0 sullo Jablonec. Di seguito il commento alla gara del neo-allenatore spezzino Luca Gotti

«Temevo un po’ questa gara per i tanti carichi di lavoro e abbiamo trovato una squadra che la prossima settimana comincia il campionato. Credevo che ci avrebbero messo in difficoltà: per come si è sviluppata abbiamo fatto un po’ fatica all’inizio e poi preso maggiore dimestichezza. Siamo riusciti a essere comunque lucidi anche in una gara complicata. Sono contento per i gol degli attaccanti: danno loro fiducia e linfa vitale. Ho tratto buone indicazioni da chi conosco meno e comincio a valutare le sfumature della rosa, ora avremo due amichevoli interessanti e ravvicinate in modo che giocando avremo modo di affrontare con solidità la parte iniziale della stagione».

Sul mercato: «Dobbiamo conviverci, ma la serenità del gruppo non è intaccata. Finora abbiamo lavorato con grande impegno e tranquillità. I ragazzi sono insieme da tanto tempo e mi pare che stiano diventando anche molto accoglienti nei confronti dei nuovi».

Sezione: Interviste / Data: Ven 22 luglio 2022 alle 08:00 / Fonte: Acspezia.com
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print