Lo Spezia cade al 'Franchi'. Una partita strana, episodica, regala i tre punti alla Viola di Cesare Prandelli. Francesco Flachi, ex giocatore proprio della Fiorentina, ha analizzato, ai microfoni di Radio Bruno, la partita: decisivo per lui l'ingresso di Castrovilli, per dare una scossa ad una squadra che fino a quel momento era in balia dell'entusiasmo dello Spezia

«La vittoria di oggi è un passo avanti, anche se nel primo tempo abbiamo fatto un po’ fatica. Lo Spezia veniva da una grande partita e aveva l’entusiasmo: penso che la Fiorentina abbia pagato questo aspetto. Castrovilli su tutti è stato determinante, ci siamo imposti con le individualità ma anche con il gruppo che ha reagito rimanendo compatto. Abbiamo dato un segnale importante».

Sezione: Interviste / Data: Sab 20 febbraio 2021 alle 10:30
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print