Vincenzo Italiano, ma non solo. Alessio Dionisi e Paolo Zanetti si stanno mettendo luce in Serie B alla guida di Empoli e Venezia. Dei tre allenatori, e della corsa salvezza, ha parlato Fabio Lupo, ex centrocampista ora dirigente, ai microfoni di TMW.

«Tutti e tre - ha detto - dimostrano quanto la gavetta sia importante. Il percorso di crescita è cruciale: allenare non significa solo mettere i giocatori in campo, ma farlo anche fuori trovando i giusti equilibri. Ci sono i predestinati, ma quando si arriva a un certo livello è merito di una strada intrapresa».

Sulla corsa salvezza: «Cagliari e Parma hanno le capacità per recuperare, mentre il Crotone ha raccolto meno di quanto meriti. Penso che il Torino abbia una chance in più al momento» - il pensiero di Lupo. 

Sezione: Interviste / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 11:15
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print