Mattia Caldara è da qualche giorno un nuovo giocatore dello Spezia. Chi conosce bene l'ex Milan come Mattia Collauto, ex direttore sportivo del Venezia, ha parlato a Radio Sportiva dell'apporto che potrà dare alla causa aquilotta. Ecco, di seguito, il suo intervento: 

«Credo che sia tornato quello che conoscevamo. A Venezia gli abbiamo dato continuità, ha cominciato benissimo nella prima parte di stagione e poi ha avuto qualche passaggio a vuoto dovuto al tanto tempo in cui è stato fermo. Può senza dubbio risultare molto importante in squadra, è un ragazzo splendido e credo che possa diventare uno dei giocatori più importanti nello Spezia. Inoltre avrà l’opportunità di dare il meglio al fianco di un ottimo allenatore come Luca Gotti».

Sezione: Interviste / Data: Mer 20 luglio 2022 alle 10:30
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print