Alessandro Budel esordì nel 2000 con la maglia dello Spezia. Dopo 46 presenze e un gol con l'Aquila sul petto, il centrocampista militò, tra le altre, in Genoa, Cagliari, Parma e Torino. Tutte squadre che, nell'attuale Serie A, si continuano a dare battaglia nella zona calda della classifica. 

«Forse il Benevento era convinto che i giochi fossero chiusi, invece non è così - ha raccontato al sito Calciocasteddu.it - Penso che ad oggi il Cagliari abbia qualcosa in più rispetto ai ragazzi di Inzaghi e domenica lo dimostrerà nello scontro diretto. Credo che i sardi e il Torino siano a posto, vedo più rischio per una fra Spezia e Benevento».

Sezione: Interviste / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 09:30
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print