Roberto Bordin, ex aquilotto, è intervenuto sulle frequenze di Radio Sportiva per parlare di Spezia. Dall'attaccamento dei tifosi bianchi alla squadra al nuovo allenatore Luca Gotti, ecco le sue parole: 

«Lo Spezia ha dei tifosi molto attaccati alla squadra. Si sente parlare di Spezia dal lunedì alla domenica successiva, per raccontare il tifo che c’è in città. C’è stato il cambio di allenatore e di molti giocatori, qualcuno di importante è arrivato. Motta ha fatto un grande campionato, così come Italiano l’anno prima. È un ambiente difficile ma è una piazza importante che fa crescere sia i giocatori che gli allenatori. Gotti avrà un impegno importante dopo due salvezze eccezionali e dovrà riconfermarsi. Ma a Udine ha fatto molto bene e ha dimostrato di essere un allenatore importante».

Sezione: Interviste / Data: Sab 16 luglio 2022 alle 10:30
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print