L'ex juventino Alessandro Birindelli ha commentato in una intervista rilasciata a TuttoMercatoWeb la vittoria in rimonta della Juventus ai danni dello Spezia:

«Non so se effettivamente Chiesa e De Ligt erano stati criticati da Allegri, in ogni caso entrambi rappresentano il presente e il futuro e lo hanno dimostrato ieri in mille difficoltà di una partita in cui la Juve ha rischiato di perdere. Con la loro qualità hanno riaggiustato la gara permettendo alla squadra di vincere. Può essere un nuovo inizio per la squadra di Allegri, ribaltarla non era semplice vista l'atmosfera che c'era a Spezia. E' una vittoria per il morale e la testa, c'era bisogno di una scossa». 

Sezione: Interviste / Data: Gio 23 settembre 2021 alle 18:45
Autore: Lidia Vivaldi
vedi letture
Print