Alessandro Benini, agente di Emmanuel Gyasi, è intervenuto sul portale CalcioNapoli24.it per commentare la stagione dell'attaccante aquilotto e il momento dello Spezia, in attesa della sfida contro il Napoli:

«Ora siamo arrivati al momento verità, da inizio campionato i calciatori dello Spezia hanno fatto vedere di essere squadra e molto uniti ed è arrivato il momento di giocarsi il tutto per tutto. C’è stato sicuramente anche l’effetto sorpresa: si vede come gli avversari cercano di non lasciare spazi prendendo le contromisure. Contro le big tutti hanno sempre dato il meglio e anche con il Napoli sarà così: con il Milan è stato indimenticabile e ora si cerca la salvezza passando per i valori che la società e Italiano hanno mostrato di avere».

Passando poi al suo assistito, Gyasi: «La stagione di Gyasi? Ha giocato molto ed è un po’ stanco, ma d’altronde non c’è stato un attimo di riposo dallo scorso 20 agosto. Devo dire che mi ha fatto piacere vederlo giocare così in A: quando non ha trovato la giocata è stato comunque bravo ad aiutare la squadra in entrambe le fasi. Futuro? Abbiamo rinnovato lo scorso anno, sposando il progetto Spezia che speriamo continui a lungo in A. Con questo club ha raggiunto la Nazionale, in caso di salvezza vedremo. Napoli? Nessun contatto, anche se è chiaro che piacerebbe (ride ndr)».

Sezione: Interviste / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 11:15
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print