Dopo il pareggio dello Spezia al 'Bentegodi' contro il Verona, il Benevento ha dovuto cedere il passo al Milan nell'anticipo del sabato sera. Nel dopo-partita, l'allenatore dei sanniti Filippo Inzaghi ha parlato della corsa salvezza ai microfoni di Skysport

«Sappiamo che è tutto nelle nostre mani: abbiamo fatto un girone di andata superiore alle aspettative e siamo calati al ritorno. Gli infortuni sono stati tanti, ma oggi abbiamo dato segnali di ripresa: con questo spirito ce la faremo. Abbiamo sempre creduto di poterci salvare, e a quattro turni dalla fine è ancora tutto aperto. Sapevamo che ci sarebbe stata la sofferenza, ma so che con il Cagliari faremo una grande partita e ci salveremo. I 31 punti non ce li ha regalati nessuno, ora voltarsi indietro non serve».

Sezione: Interviste / Data: Dom 02 maggio 2021 alle 11:30
Autore: Daniele Izzo
Vedi letture
Print