Tante le reazioni provocate nel mondo del calcio dalla sentenza FIFA che ha sancito il blocco del mercato allo Spezia per quattro sessioni. Tra queste quella di Guido Angelozzi, intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva

«A Frosinone vorrei ripetere quello che ho fatto a Spezia. La sanzione? Sono vecchie vicissitudini, mi dispiace molto. A Spezia sono stato bene, quando ne parlo mi commuovo. La piazza e i tifosi sono molto passionali, spero che si riesca a superare questo momento. La questione è di anni fa, penso che con un ricorso si possa quantomeno cercare di diminuire la portata di questo provvedimento al fine di ripartire subito al meglio».

Sezione: Interviste / Data: Dom 18 luglio 2021 alle 11:15
Autore: Daniele Izzo
vedi letture
Print